PROGETTO AZIONE #25

FORMAZIONE DOCENTI SULLE METODOLOGIE DIDATTICHE INNOVATIVE

AZIONE #25 PNSD

 

L’IPSSAT “Rocco Chinnici” di Nicolosi (CT), selezionato dal MIUR come snodo
formativo per la gestione di Percorsi formativi nazionali e internazionali, in
presenza e online, sulle metodologie didattiche innovative e sulle tecnologie
digitali nell’educazione – Azione #25 PNSD,
in rete con
• l’Alberghiero Trentino di Rovereto e Levico Terme (TN)
• l’IPSSAR “F. Datini” di Prato
• l’IPSEO “A. Moro” di Santa Cesarea Terme (LE)
riprende l’attività di formazione nazionale articolata in due moduli e rivolta a
tutti i docenti della scuola primaria e della scuola secondaria di 1° e di 2°
grado in modalità esclusivamente online.

 

I moduli proposti sono i seguenti:

Modulo 1: Metodologie didattiche innovative e l’utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica.

Modulo 2: Gamification.

Per ciascuno dei due moduli sono previste 15 ore di formazione mediante
webinar in collegamento streaming e 10 ore di attività individuale online per
un totale di 25 ore.
Tutte le attività di formazione saranno svolte attraverso la piattaforma ClioEdu
e si dovranno concludere entro il 10 settembre 2020.
I webinar saranno tenuti da docenti universitari provenienti dall’Università del
Salento di Lecce (Modulo 1) e dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di
Milano (Modulo 2). Queste le scuole snodo regionali di riferimento: l’Alberghiero
Trentino di Rovereto e Levico Terme (TN) per i docenti del nord Italia,
l’IPSSAR “F. Datini” di Prato per i docenti del centro Italia, l’IPSEO “A. Moro” di
Santa Cesarea Terme (LE) per i docenti del sud Italia e l’IPSSAT “R. Chinnici” di
Nicolosi (CT) per i docenti della Sicilia e Calabria.

Le attività di formazione per quanto riguarda TRENTO si svolgeranno secondo il seguente calendario:

 

MODULO 1 – Metodologie didattiche innovative

Inizio: 3 giugno 2020 \ Fine: 3 settembre 2020

MODULO  2 – Gamification

Inizio: 8 maggio 2020 \ Fine: 8 settembre 2020

 

Gli incontri webinar saranno svolti nelle ore pomeridiane; nel caso in cui le
date stabilite dovessero coincidere con impegni dei docenti corsisti legati agli
Esami di Stato, il calendario potrebbe subire modifiche.

COME PARTECIPARE

La formazione, per ogni modulo, è rivolta ad un numero massimo di 25
docenti, che, operando in modalità sincrona, costituiranno una classe virtuale
e saranno impegnati in un progetto sperimentale di ricerca azione guidata.
Ogni docente potrà presentare la domanda d’iscrizione solo per uno dei due
moduli fino ad una settimana prima della data d’inizio indicata cliccando uno
dei seguenti link a seconda della regione di provenienza:
per i docenti delle regioni del nord (Trentino Alto Adige e regioni viciniori):
https://forms.gle/TjVa85jHPrQ7S5up6
per i docenti delle regioni del centro (Toscana e regioni viciniori):
https://forms.gle/9NyykJ9j8E661MME9
per i docenti delle regioni del sud (Puglia e regioni viciniori):
https://forms.gle/dazTGeQARrz9d4hz5
per i docenti delle regioni della Sicilia e Calabria:
https://forms.gle/pnENHFbigM8erZkf9
Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento del numero dei posti disponibili.
Gli ammessi alla frequenza, individuati sulla base dell’ordine cronologico di
invio della domanda, riceveranno apposita comunicazione, mediante email
personale, con il codice del corso per l’iscrizione su piattaforma SOFIA ed il
programma dettagliato delle attività.
Gli organizzatori si riservano di accogliere un numero limitato di richieste di
partecipazione provenienti dalla stessa Istituzione scolastica.
Eventuali docenti in esubero potranno partecipare ai webinar (15 ore di
formazione), in live streaming, tramite la piattaforma BitMeeting®.
Per informazioni è possibile rivolgersi ai docenti referenti di ogni sede formativa:
• Per l’Alberghiero Trentino di Rovereto e Levico Terme (TN), prof. Lucio Muraro,
segreteria.afp.mt@gmail.com
• Per l’IPSSAR “F. Datini” di Prato, prof. Riccardo Gobbi,
gobbi.riccardo87@gmail.com
• Per l’IPSEO “A. Moro” di Santa Cesarea Terme (LE), prof. Ilario Fanciullo

Per l’IPSSAT “Rocco Chinnici” di Nicolosi (CT) prof. Rosario Scorza, referente
del progetto, rosarioscorza956@gmail.com

 

Visita Istituto SSSAT Bellinzona